Iacopo vince

Iacopo Loliva , putignanese di 20 anni, allievo della scuola di danza di Olimpia Pascale  da qualche mese  è a Rotterdam dove frequenta il  CODARTS (Università statale olandese della danza).

Nei giorni scorsi  ha presentato  un video amatoriale  per una “selezione” del World Dance Movement.  Come premio per il vincitore c’era  la partecipazione gratuita  allo Stage Internazionale che il World Dance Movement organizza a Castellana Grotte ogni anno  con insegnanti di calibro internazionale come Michèle Assaf, Bruno Collinet, Desmond Richardson, Clarissa Mucci, Stacey Tookey, David Marquez, Jason Parsons, Joshua Pelatzky, Marisa Ragazzo, Sabatino D’Eustacchio, Federica Angelozzi, Michele Oliva, Sarah Bellagamba, Silvia Humaila, Eva Sanchez, Igal Perry

Iacopo ha realizzato le coreografie e l’olandese  Davey Bakker  le splendide riprese tra i luoghi incantati di  Rotterdam.  Stasera, lunedì 12 marzo,  il World dance Movement ha assegnato il primo premio proprio al video realizzato da Iacopo e Davey.

Una bella soddisfazione per questi due giovanissimi studenti del Codarts che hanno confezionato un filmato davvero ben fatto, con ottime coreografie. Un video che è anche uno spot pubblicitario per la splendida Rotterdam. Da Putignano e da tutto  mondo tanti amici si sono collegati al sito del World Dance Movement ed hanno fatto il tifo per Iacopo anche attraverso il nostro sito.  L’annuncio della premiazione è sul sito World Dance Movement

Riproponiamo qui il video vincitore

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Iacopo vince

  1. MIMMO PINTO scrive:

    Complimenti a Iacopo ma anche a mamma e a papà Claudio. Un abbraccio e un in bocca al lupo per uno splendido prosieguo di carriera!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>