Netti e Petrelli nei consigli Fipav

PALLAVOLO: due dirigenti della UIsp ’80  eletti nei consigli regionale e provinciale della Fipav

Una crescita costante quella della Uisp ’80, a tutti i livelli e in ogni ambito. La squadra di vertice sta ben figurando nel campionato di serie C, le ragazze del vivaio hanno stravinto i gironi Under 18 e Under 16 qualificandosi per gli ottavi di finale, e adesso anche i dirigenti biancazzurri stanno scalando posizioni all’interno degli organi federali. Nelle scorse settimane avevamo annunciato le candidature di Jonny Netti al consiglio regionale della Fipav e di Giuseppe Petrelli al consiglio provinciale.

Domenica scorsa si sono tenute le elezioni per il rinnovo delle cariche ed entrambi i nostri dirigenti hanno raggiunto l’obiettivo di entrare a fare parte dei rispettivi consigli federali: da questa settimana, dunque, anche la Uisp potrà vantare la presenza di propri rappresentanti nella cosiddetta “stanza dei bottoni”.

Un modo, questo, per sottolineare che la società del presidente Gino Nardelli avrà la possibilità di incidere maggiormente nel momento delle decisioni importanti, cercando di mettere in risalto il gran lavoro che da anni stanno portando avanti le compagini del sud-est barese, un territorio troppo spesso ignorato e bistrattato.

Anche per questo, nelle prossime settimane sarà ufficializzato il progetto denominato proprio “Volley a sud-est” che coinvolge otto realtà di altrettante città del circondario, con il preciso scopo di creare una sinergia utile a lanciare le atlete più talentuose (e sono tantissime) presenti da queste parti nella pallavolo che conta.

Ufficio Stampa Pallavolo Uisp ’80

Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>