In 4 alla Maratona di New York

Trasferta oltreoceano per la Nadir on the Road.

Domenica 6 novembre quattro atleti hanno coronato il sogno di partecipare alla regina delle maratone, la New York City Marathon. Partenza posta a Staten Island, dal ponte di Verrazzano, per poi attraversare tutti i distretti della grande mela: Brooklyn, Queens, Bronx e Manhattan, dove è situato l’arrivo in Central Park.

Il primo atleta della Nadir on the Road a terminare la gara è stato Michele Caramia con il tempo di 4 ore e 2 minuti.

4 ore e 52 minuti è invece il crono finale di Pippo Florenzio e Rita Simone, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione sportiva sponsorizzata dal caseificio CAP di Putignano. Buona gara anche per Alberto Napoletano, ormai veterano di questa competizione, che ha concluso la gara in 4 ore e 59 minuti.

 Maratona del Barocco

Poco prima, per via del fuso orario, dieci atleti hanno invece rappresentato la Nadir on the Road a Lecce alla prima edizione della “Maratona del Barocco”.

Partenza da Porta Rudiae e subito dopo aver attraversato i monumenti artistici e storici del capoluogo salentino, ci si dirige verso la marina di San Cataldo, per poi far ritorno in città, percorrendo gli ultimi km all’interno del centro storico fino a giungere in piazza Sant’Oronzo dove è posto l’arrivo.

Valerio Vinci è stato il primo tesserato Nadir on the Road a giungere sul traguardo con il tempo di 3 ore e 6 minuti, mentre Walter Vavalle ha superato la linea del traguardo in 3 ore e 21 minuti.

Domenico Valentini ha terminato la gara in 3 ore e 34 minuti, tre ore e 41 minuti è il crono finale di Vincenzo Netti, mentre quello di Elisabetta Romanazzi è di 3 ore e 46 minuti.

Di nota anche i crono finali di Sandro Lippolis e Milena Luisi, a cui si aggiunge il positivo esordio sulla distanza per Vincenzo Lippolis che ha terminato la gara in 4 ore e 43 minuti.

Presenza targata Nadir on the road anche a Palagianello dove un gruppo di quarantatré atleti ha corso, su un percorso tecnico e panoramico, la diciottesima prova del Corripuglia. La compagine putignanese ha onorato al massimo l’impegno, ottenendo il quinto posto nella graduatoria e squadre. Si tratta di un importantissimo risultato che consente di consolidare, a due gare dal termine del campionato regionale di corsa su strada, l’ottima posizione in classifica generale.

Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>